13 dicembre 2017

La Fiera del gelato di Longarone, appuntamento imperdibile del bellunese

Risale al 1959 la prima edizione della Fiera del gelato, la manifestazione fieristica internazionale che ogni anno, agli inizi dell'inverno, richiama gelatieri da tutte le parti del mondo a Longarone, per quei giorni capitale mondiale del gelato artigianale.

Foto di terren in Virginia

Quasi 60 anni fa, 18 aziende dello Zoldano e del Cadore si sono unite per inventare questa manifestazione che si è espansa fino a diventare una attrazione importantissima nel suo settore.
Vetrina delle migliori proposte in fatto di prodotti, macchine e attrezzature per gelateria.

I prodotti tipici, i gusti naturali, le linee bio e vegan e le intolleranze alimentari sono stati al centro dell'attenzione della fiera di quest'anno.

Moltissimi gelatieri zoldani hanno fatto fortuna durante tutto il Novecento aprendo le "botteghe" in Germania. Foto di John Bailey.

Noi bellunesi siamo molto orgogliosi della nostra fiera del gelato artigianale e cerchiamo di impedire che la portino in un posto più famoso e più importante.
Speriamo che con il successo che si ripete e aumenta di anno in anno, rimarrà sempre qui tra le montagne più belle del mondo, dove il gelato è nato così come lo conosciamo e lo apprezziamo.

17 novembre 2017

Novembre a Belluno, un mese tutt'altro che triste!

Siamo in novembre.
Sono affezionata a questo mese, normalmente triste, umido, buio, torna l'ora solare e ci lascia allibiti, si ricordano i morti...
Ma c'è il mio compleanno, e c'è la grande festa di San Martino, patrono di Belluno, in questo mese!!!

La 32esima ex tempore di scultura su legno, organizzata nel centro storico della città, è ormai un classico.
Una ventina di scultori italiani realizzano sotto gli occhi dei passanti le loro opere, scolpendo profumatissimi tronchi di pino cembro, cirmolo da noi.
Per un'intera settimana, i bellunesi si divertono a curiosare, commentare, criticare, ipotizzare significati delle sculture nascenti.
Poi, per un'altra settimana, le magnifiche sculture vengono esposte al Cubo della Crepadona, palazzo storico bellunese, sede della biblioteca cittadina e della biblioteca dei bimbi. Io ho fotografato alcune di quelle opere, non necessariamente le più belle.











Al primo piano, contemporaneamente, c'è una mostra fotografica di giovani, molto interessante, e al secondo piano, fino al 26 novembre, c'è una originalissima e bellissima mostra di tarsie lignee.
Intarsiatori di tutta Italia e molti del secolo scorso espongono a Belluno.
Ci sono opere enormi e piccole, riproduzioni di città e di quadri famosi, opere astratte, trompe l'oeil, nature morte, autoritratti e composizioni miste.

Mi sono entusiasmata!!!






Se potete, passate per Belluno e visitate la mostra delle tarsie.
Secondo me è anche una novità! Io sono appassionata di mostre e di opere d'arte in generale, ma non ne avevo mai vista una così!

Anche in autunno a Belluno ci sono delle attrazioni.

23 ottobre 2017

Il tempo delle mele (e non solo), in provincia di Belluno

È il tempo delle mele, qui in provincia di Belluno, e anche del miele, delle patate, dei fagioli, delle noci, delle castagne, dei "gialet", piccolissimi fagioli gialli, tondi e pregiatissimi.
Sono andata ad alcune di queste mostre-mercato, a fare scorta dei prodotti che consumerò durante l'inverno.

Mele in mostra (foto di JustyCinMD).
Un sacco di giovani agricoltori, apicoltori, allevatori, casari stanno crescendo in provincia.
Il 1° premio assoluto per il miglior miele, quest'anno, a Limana paese del miele, è stato assegnato a un giovane zoldano che da pochissimi anni ha iniziato la sua professione.